Alcune persone presenti a Manhattan hanno ripreso l’arresto del presunto attentatore, che guidando un furgoncino ha investito diverse persone su una pista ciclabile di New York provocando 8 morti e 12 feriti