L’aula Giulio Cesare in Campidoglio ospita l’iniziativa “L’antifascismo in marcia“. “Questa giornata ha un suo valore anche simbolico. E’ bella e importante, non fine a se stessa. Non è solo la risposta a una provocazione ma l’inizio di una nuova era della tolleranza zero: di fascisti con camice nere o di ogni altra forma non ne vogliamo più sapere”. Lo ha detto il presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia durante il suo discorso.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Paestum, Renzi e il comizio-predica in chiesa. Cei: “Non si può, neanche la Democrazia Cristiana lo faceva”

next
Articolo Successivo

Pd, Orlando: “Il centro-sinistra oggi non c’è. Grasso lascia il partito? Non mi pronuncio”

next