“Probabilmente vinceranno, ma se vinceremo noi la vittoria sarà tripla”. Lo ha detto Beppe Grillo dal palco della manifestazione M5S anti-Rosatellum, mentre sullo schermo montato sul palco venivano trasmesse le immagini del presidente del Senato Pietro Grasso durante la seduta in Aula.

Dando il suo ok anche al Rosatellum, Sergio Mattarella “sarebbe il primo Presidente ad aver firmato 2 leggi elettorali illegali e truffaldine. Mi auguro che ci pensi molto bene, perché è diritto del popolo italiano potersi scegliere i rappresentanti”. Così Alessandro Di Battista, dal palco della manifestazione M5S al Pantheon. “Al Presidente Mattarella voglio solo ricordare che quando era deputato della Repubblica intervenne in aula contro la riforma elettorale del governo Berlusconi perché approvata a colpi di maggioranza, disse che era vergognoso. Mi piacerebbe ricordare a Mattarella di fare Mattarella. Faccia attenzione a firmare una seconda volta una legge truffaldina e anticostituzionale”.