“Non c’è problema. Buon viaggio a Speranza, sono sicuro che ci ritroveremo in tante battaglie”: lo ha detto Giuliano Pisapia, che partecipa ad un incontro a Mesagne, rispondendo ad una domanda dei giornalisti sulle recenti dichiarazioni di Speranza che ha prospettato di poter andare avanti anche senza Campo Progressista. “Io continuo in quello che ho sempre detto – ha detto Pisapia – non credo nella necessità di un partitino del 3%, credo in un movimento molto più ampio, molto più largo e soprattutto capace di unire, non di dividere”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rosatellum 2.0, le novità del testo approvato in commissione. La video-scheda in 8 punti

next
Articolo Successivo

Legge elettorale, Di Battista: “Colpo di Stato istituzionale. Ed è colpa anche degli italiani. Sindacati? Hanno distrutto Italia”

next