Il filmato della sorveglianza di un ristorante di Maracaibo mostra l’esecuzione di Climaco Segundo Urina, 34enne affiliato ad una banda criminale venezuelana. Il killer entra nel locale, ma prima di esplodere alcuni colpi di pistola contro la vittima, ha la premura di allontanare una bambina che si trovava nelle vicinanze, tirandola via per un braccio. L’uomo, che secondo la polizia ha una formazione paramilitare, è attualmente ricercato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Londra, esplosione in metro: 29 feriti. “È terrorismo”, livello di allerta alzato a “critico”. L’Isis rivendica l’attacco

next
Articolo Successivo

Londra, scontro May-Trump dopo attacco in metro. Casa Bianca: “Bisogna essere reattivi”. La premier: “Non speculi”

next