“Le mie condoglianze a un pastore che è stato molto amato dalla sua diocesi. Ricordo con gratitudine la sua opera e ha testimoniato con gioia il Vangelo. Totalmente dedito al bene dei sacerdoti e dei fedeli, con un’attenzione particolare ai temi della famiglia e del matrimonio”. Questo il messaggio di Papa Francesco, letto dall’arcivescovo Angelo Scola in Duomo durante i funerali del cardinale Tettamanzi morto il 5 agosto scorso dopo una lunga malattia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista