La cosiddetta Cannabis light? “Può essere sottoposta a sequestro”. A fare chiarezza è la Polizia scientifica, e più precisamente Anna Maria Caputo, direttore tecnico chimico della Polizia. “La  legge 242 del 2016  – spiega in un’intervista – non riguarda la legalizzazione della cannabis ma promuove la coltivazione della canapa industriale ed è rivolta solo agli agricoltori. La canapa legale fa riferimento a questa legge ma questa non è quella a cui fa riferimento la polizia quando deve analizzare sostanze stupefacenti”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Preti pedofili, se ora gli scandali emergono vuol dire che la Chiesa sta agendo

prev
Articolo Successivo

Siccità, acqua razionata già in 20 comuni vicino Roma. Scontro tra Acea e Zingaretti su lago di Bracciano

next