Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi nella stazione della metropolitana S-Bahn di Unterfoehring, a Monaco di Baviera. Sono quattro le persone rimaste ferite nella sparatoria: oltre a una poliziotta, in condizioni gravi e all’aggressore, sono rimasti colpiti anche due utenti della metro. Lo ha confermato la polizia bavarese. La polizia ha fermato l’aggressore. La sparatoria è avvenuta nella metro di Unterfoehring, dove passa la linea che conduce all’aeroporto. “La situazione è sotto controllo”, ha confermato il portavoce della polizia. “Non vi è alcun indizio di terrorismo. Al momento però non possiamo escludere nulla.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Germania, spari in stazione a Monaco: diversi feriti, grave una poliziotta. Un arresto. “Non è terrorismo”

next
Articolo Successivo

Egitto, governo silenzia i media: bloccati 63 giornali online e app di messaggistica. “Stretta in vista delle presidenziali 2018”

next