Ecco cosa accade quando un famoso centro commerciale di Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) sceglie di regalare la merce per trenta minuti. Pensata per celebrare l’inizio del Ramadan, l’iniziativa del Lulu Mall ha decisamente avuto successo, innescando la frenesia dei clienti che hanno preso d’assalto il centro. Le donne si sono buttate sui vestiti mentre gli uomini hanno saccheggiato i reparti di elettronica

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Gheddafi, il figlio Saif al-Islam è stato liberato venerdì dal carcere di Zintan

prev
Articolo Successivo

Jeremy Corbyn, la sua rimonta è la prova che la nostra idea di carisma è sbagliata

next