“L’alleanza che propongo è quella di tutte quelle componenti che si vogliono impegnare per un nuovo centrosinistra allargato, un’alleanza che può nascere in un grande incontro a giugno, dopo le amministrative. Renzi? Starà a lui decidere se entrare nella nostra casa e ascoltare ciò su cui lavoreremo oppure no. Superare il renzismo? Il verbo superare è sempre positivo”. Così Giuliano Pisapia al termine della convention del Movimento Democratici e Progressisti cui ha partecipato lanciando l’idea di un appuntamento del nuovo centrosinistra che potrebbe essere fissato il prossimo mese

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Grillo? Se pensate che sia interessato a vincere le elezioni e andare al governo vi sbagliate. Le sue parole alla Perugia-Assisi

prev
Articolo Successivo

Lega, Bossi contestato dalla platea al congresso: lui si interrompe e se ne va. Salvini: “Io accetto i suoi vaffanculo”

next