Per la nomina di Alessandro Profumo come amministratore delegato di Finmeccanica-Leonardo il M5s ha presentato una mozione di sfiducia al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. “Padoan non avrebbe potuto, per le regole, per le direttive che c’erano, designare Profumo come ad Finmeccanica”, ha spiegato il capogruppo alla Camera Roberto Fico. E continua: “Allora cosa fa, cambia la direttiva e leva i requisiti di onorabilità. Non era una persona onorabile, è sotto inchiesta e con rinvii a giudizio per capi di imputazione gravissimi, non è possibile che possa diventare ad di un asset strategico per il nostro paese. Azione colpevole: il ministro deve andare a casa”. La mozione sarà presentata sia alla Camera che al Senato. Ma è chiaro che soltanto a Palazzo Madama, dove i numeri della maggioranza sono risicati, la mozione potrebbe mettere in difficoltà il governo e il ministro. “Perché non l’abbiamo presentata solo al Senato? Presentarla in tutti e due i rami del Parlamento rende la mozione più forte, perché condivisa da tutti e due i gruppi. Certo, spingeremo per una calendarizzazione al Senato dove ci sono oggettivamente possibilità maggiori che la mozione vada in porto”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’emergenza sicurezza spiegata al ministro Minniti

next
Articolo Successivo

Vaccini, Gentiloni: “Decreto in cdm già la prossima settimana”. Ma restano i dubbi su eventuali nuovi obblighi

next