Il filosofo Massimo Cacciari, ospite a Otto e mezzo (La7) dopo aver espresso dubbi sulle reali intenzioni del neopresidente francese Emmanuel Macron, in particolare sul futuro dell’Europa, ribadisce: “Dopo Brexit e Trump era impossibile che vincesse la Le Pen, non c’è mai stato questo pericolo”. E aggiunge: “Come è impensabile che vinca Grillo in Italia”. “Spero che Cacciari abbia ragione”, replica il giornalista Ferruccio De Bortoli, ospite in studio di Lilli Gruber. Che copia e incolla: “Speriamo che abbia ragione”. Salvo correggersi subito dopo: “Speriamo che gli elettori scelgano il meglio per il paese”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Boschi, Meli (Corriere): “Il Fatto? Non lo leggo più, sto in cura disintossicante”. E litiga con D’Attorre (Mdp)

next
Articolo Successivo

Lavoro, Briatore: “I ragazzi italiani? I più bravi vanno via, gli altri restano a casa a mangiare lo spaghetto con la mamma”

next