L’uomo che ha accoltellato un poliziotto al Parlamento di Londra è stato ucciso. Ancora provvisorio il bilancio delle vittime. Diverse persone sono rimaste ferite sul ponte di Westminster Bridge, travolte da un’auto che si è poi scontrata con le cancellate nell’area del Parlamento. La zona è stata isolata e sono state dispiegate massicce forze di sicurezza.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Attentato Londra, suv su folla davanti al Parlamento. “Ucciso assalitore armato di coltello”. Polizia: “Terrorismo. 4 morti” – FOTO E VIDEO

next
Articolo Successivo

Attentato Londra, fermato il london-eye. Visitatori bloccati oltre un’ora sulla ruota panoramica

next