Dovevano partecipare alla riunione della commissione Sanità, ma per loro la sala Rossa del Palazzo dei Normanni, sede del Parlamento siciliano, si è rivelata inaccessibile. Così alcuni disabili, convocati in Regione proprio per parlare di disabilità, sono rimasti bloccati fuori a causa di scivoli non adatti a reggere il peso della carrozzelle più strutturate. Alla fine l’incontro è stato spostato in una sala al piano terra, tra l’imbarazzo degli assistenti parlamentari e la rabbia dei familiari che accompagnavano i disabili. La scena è stata ripresa in diretta Facebook da Giovanni Cupidi e pubblicata sul suo profilo Facebook.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sicilia, all’Ars riunione su disabilità ma i disabili non possono entrare: “Inaccessibile: è al secondo piano”

prev
Articolo Successivo

Disabili Lgbt, un video contro i tabù: “Vogliamo fare sesso e innamorarci”

next