Vis-à-vis a Otto e Mezzo (La7) tra il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Andrea Scanzi, e il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, sul caso Consip. Delrio precisa: “Luca Lotti e Tiziano Renzi hanno smentito ogni loro coinvolgimento. Noi abbiamo fiducia nella magistratura, ma non siamo disponibili ai linciaggi. Renzi al Lingotto ha detto una cosa molto semplice: lui non è parlamentare. Se dà del mafioso a Di Maio o parla di un sistema di potere che favorisce i familiari, Di Maio lo querela. Renzi quindi ha chiesto a Di Maio, a Di Battista e ad altri di rinunciare all’immunità parlamentare e di prendersi la responsabilità di quello che dicono. E io sono assolutamente d’accordo”. E aggiunge: “Tra persone adulte non ci si rifugia dietro lo scranno del deputato. Quello espresso dai parlamentari M5S non è un giudizio politico, ma morale e giudiziario. La mozione di sfiducia nei confronti di Lotti? Se viene respinta, il caso per noi è politicamente chiuso“. “Ne prendo atto” – commenta Scanzi – “Mi fa sorridere che Delrio presupponga un’autocertificazione della pena. Cioè Tiziano Renzi e Luca Lotti dovrebbero ammettere le proprie colpe. Avete usato lo stesso metodo quando avete chiesto le dimissioni della Cancellieri? Avete adottato lo stesso comportamento nel caso Guidi o nella vicenda Alfano-Shalabayeva? Ho la sensazione che adesso il garantismo sia più conveniente perché si parla di Lotti“. E sottolinea: “Qui non c’è un’invenzione di un giornale, ma una cosa molto semplice: o mente Marroni o mente Lotti. Tuttavia, tenendo conto che entrambi sono rimasti al loro posto, uno dei due avrà necessariamente mentito”. “C’è una grande e bella differenza” – ribatte Delrio – “La telefonata della Cancellieri a Ligresti, il Rolex del figlio di Lupi e la telefonata della Guidi al compagno sono fatti accertati. Qui con Tiziano Renzi e Luca Lotti non abbiamo fatti accertati. Abbiamo una persona che dice una cosa e un’altra che dice una cosa diversa”. E la firma del Fatto osserva: “Marroni, ad di Consip, è renziano ed è uno dei vostri. Quindi, è improvvisamente impazzito, coinvolgendo Lotti?

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pd, Scanzi a Delrio: “Renzi come Maradona? A me calcisticamente ricorda Blissett o Dertycia”

next
Articolo Successivo

Pd, Emiliano: “Sgarbi? Non esiste, è solo uno stress-test per partecipanti a show televisivi”

next