Una “remuntada” che rimarrà nella storia del calcio, con tre gol segnati negli ultimi sei minuti. L’incredibile vittoria del Barcellona in Champions League, 6-1 al Paris Saint Germain dopo lo 0-4 dell’andata, campeggia sulle prime pagine dei giornali sportivi di tutta Europa. “Apoteosi, sei gol per fare la storia”, titola a tutta pagina Marca festeggiando il passaggio del turno dei catalani che ha reso profetiche le parole del tecnico Luis Enrique che alla vigilia aveva detto: “Se loro ci hanno fatto 4 gol all’andata allora noi ne possiamo fare 6 al ritorno”. Parla invece di “Rimonta riparatoria” As secondo cui l’arbitro e i giocatori ospiti “si sono fatti abbracciare dalla paura del palcoscenico” del Camp Nou che ha sostenuto i blaugrana per tutto l’incontro. “Eroi” titola il Mundo Deportivo mentre su Sport campeggia una foto a tutta pagina dei giocatori catalani che si abbracciano a fine gara con la scritta “Sono leggenda”.

Psg contestato al ritorno a Parigi: Thiago Motta investe un tifoso – Scene di tensione all’aeroporto Le Bourget di Parigi dopo l’umiliante sconfitta subita dalla squadra francese. All’arrivo della squadra allenata da Unai Emery intorno alle 5 del mattino, secondo quanto riporta Le Parisien, i giocatori sono stati accolti da alcuni tifosi furiosi per la sconfitta al grido di “Vergogna!”. Dopo aver lasciato l’aeroporto in auto, i giocatori parigini sono stati bloccati sulla strada dai supporter e, sempre secondo quanto riporta il sito del giornale francese, il centrocampista dei parigini Thiago Motta ha investito uno dei sostenitori mentre cercava di passare. Colpito alla schiena, l’uomo è stato soccorso dai vigili del fuoco prima di essere trasportato all’ospedale Saint-Denis per i controlli medici.

La stampa internazionale celebra il trionfo del Barcellona – Su posizioni molto critiche nei confronti del Psg sono i giornali transalpini. L’Equipe usa un gioco di parole e titola: “Inqualificabili” ricordando come i parigini “dopo aver ottenuto il risultato più importante nella sua storia della Champions giocano una delle loro peggior gare concedendo una sconfitta memorabile” maturata in maniera “incomprensibile”. Parla di “Psg umiliato” Le Parisien sottolineando come “si è realizzato l’impossibile”. Le Monde bolla come “una partita pazza” quella del Psg che “entra nella storia della Champions per essere stato eliminato dopo una vittoria 4-0 all’andata”.

“Miracolo al Camp Nou”, è il titolo del britannico Mirror, “La grande fuga” scrive il Sun. Dal Portogallo A Bola parla di “incredibile inversione di rotta del Barcellona negli ultimi minuti”, “Miracolo Barca”, replica dalla Germania la Bild. Oltreoceano dall’Argentina Olé sottolinea invece la super prestazione di Lionel Messi e si sofferma sulla “rimonta spettacolare” dei blaugrana capaci di mettere a segno 3 gol negli ultimi 6 minuti. Per i brasiliani di Globoesporte quella del Barca è stata una “vittoria epica”, qui i riflettori sono puntati sul campione verdeoro Neymar autore di una doppietta e capace di rendere “possibile quello che sembrava impensabile”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Aurelio De Laurentiis contro tutti: prima le telecronache Rai pro Juve, poi La Gazzetta dello Sport che odia il Napoli

next
Articolo Successivo

Juventus-Porto 1-0: bianconeri di nuovo tra le big d’Europa dopo la delusione del 2016

next