Il critico d’arte Vittorio Sgarbi si scaglia contro il sindaco di Roma Virginia Raggi definendola la nuova Ambra Angiolini, comandata a distanza da Beppe Grillo. E lei, come la vispa Teresa, è innocente. Sgarbi era ospite di Piazza Pulita su La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Raggi indagata, Travaglio alla Gualmini: “Io sono giornalista e tu dirigente di partito, ora non puoi fare l’analista indipendente”

next
Articolo Successivo

Cuperlo: “M5Ss? Non va bollato come populista. Pd? Sta male. Renzi non ha capito la sconfitta pazzesca”

next