Introdotti da un filmato d’epoca di Calamandrei: “Non è una Carta vuota, è un testamento: 100mila morti”, Andrea Scanzi, Claudio Gioè, Giordano De Plano, Veronica Gentili e Mimmo Calopresti hanno fatto una maratona di lettura sulla carta alla kermesse del Fatto Quotidiano a difesa della Costituzione

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“La Costituzione è NOstra”, la pièce di Moni Ovadia sul No al referendum

next
Articolo Successivo

“La Costituzione è NOstra”, Settis: “Voto No perché è una riforma fatta con miopia”

next