Gaffe dell’imprenditore renziano Oscar Farinetti, durante Otto e Mezzo (La7). Il patron di Eataly, nello spiegare l’invito da lui pronunciato alla Leopolda (“Dobbiamo tornare a essere simpatici”) e nel supportare la linea politica di Renzi, afferma: “Come diceva Goethe, a forza di ripetere una roba diventa vera. Se i tuoi avversari ripetono all’infinito alcune storie, magari molti ci credono”. In realtà, la frase “rivisitata” da Farinetti non è di Goethe, ma del gerarca nazista Joseph Goebbels (“Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità”)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napalm51 dichiara guerra a Gianni Morandi: “Sono tre minuti che non mette foto, mi sta provocando!”

next
Articolo Successivo

Trump, il monologo di Crozza: “Il mondo lo prendeva per il culo mentre lui si prendeva il mondo”

next