Bidoni della spazzatura all’esterno della scuola Bacone, Milano. Stracolmi di cibo. Nei giorni in cui a Milano e Torino prosegue il braccio di ferro tra scuole, amministrazione e genitori per consentire ai bambini di consumare il pranzo portato da casa insieme ai compagni, il Codacons diffonde le immagini e presenta un esposto alla Corte dei Conti. “Questo è lo spreco di Milano Ristorazione – ha scritto in un comunicato l’associazione dei consumatori -, che ogni giorno getta quantità incalcolabili di cibo pagato dai ignari genitori. Il tutto naturalmente nascosto agli occhi dei contribuenti”. Codacons ha quindi deciso di denunciare il caso alla magistratura contabile “affinché vengano accertate eventuali condotte illecita da parte di Milano Ristorazione e vengano adottate le relative sanzioni“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Mense scolastiche, “a Milano bimbi allontanati dai compagni perché muniti di pasto da casa”. Scontro Comune-Regione

next
Articolo Successivo

Concorsi universitari? Tutto deciso prima. Quasi sempre

next