Bidoni della spazzatura all’esterno della scuola Bacone, Milano. Stracolmi di cibo. Nei giorni in cui a Milano e Torino prosegue il braccio di ferro tra scuole, amministrazione e genitori per consentire ai bambini di consumare il pranzo portato da casa insieme ai compagni, il Codacons diffonde le immagini e presenta un esposto alla Corte dei Conti. “Questo è lo spreco di Milano Ristorazione – ha scritto in un comunicato l’associazione dei consumatori -, che ogni giorno getta quantità incalcolabili di cibo pagato dai ignari genitori. Il tutto naturalmente nascosto agli occhi dei contribuenti”. Codacons ha quindi deciso di denunciare il caso alla magistratura contabile “affinché vengano accertate eventuali condotte illecita da parte di Milano Ristorazione e vengano adottate le relative sanzioni“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Mense scolastiche, “a Milano bimbi allontanati dai compagni perché muniti di pasto da casa”. Scontro Comune-Regione

next
Articolo Successivo

Concorsi universitari? Tutto deciso prima. Quasi sempre

next