Gli artificieri dello Stato di Washington hanno fatto brillare un “ordigno esplosivo” trovato in un quartiere di Federal Way, una cittadina pochi chilometri a sud di Seattle: lo riferisce l’emittente Kiro 7, che cita fonti della polizia. Le autorità non hanno ancora reso noto se ci siano sospetti, quale possa essere il movente e se sospettano legami con le bombe di New York e del New Jersey. L’episodio è accaduto alle 21:30 ora locale.

Il portavoce della polizia ha detto che la persona che ha chiamato la polizia ha visto l’ordigno sospetto mentre portava fuori casa dei mobili.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Siria, Onu: “Convoglio di aiuti umanitari bombardato ad Aleppo”. Ong: “12 morti”

prev
Articolo Successivo

Politici e bugie, un grande classico. Quando la menzogna fa opinione pubblica (e disastri)

next