Il marchio di lusso giapponese porterà alla kermesse parigina, oltre alla nuova IS e alla coupé LC, anche questa concept car dedicata alle generazioni più giovani, e dunque dal look sempre ricercato ma più “fresco” rispetto ai tipici prodotti Lexus. Il suo layout stilistico è stato sviluppato dal Centro Europeo di Design ED del marchio nipponico, ed è dunque più sensibile ai gusti degli automobilisti del vecchio continente. Infine solita cura quasi artigianale nei materiali e negli interni, con un occhio di riguardo anche per le nuove tecnologie: in particolare la connettività, che ormai è diventata un must anche su quattro ruote. Così come la propulsione ibrida, per il gruppo Toyota.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salone di Parigi 2016, ecco il primo “pezzo” della nuova Honda Civic

next
Articolo Successivo

Citroen C3 facebook, arriva la citycar social – FOTO e VIDEO

next