“I compensi Rai? Io voglio che si rendano pubblici anche i 4 o 5 milioni che guadagna Fazio o i 2 o 3 milioni, io non lo so, che guadagna Vespa. Senza invidia, sia chiaro, ma i milioni di italiani che pagano il canone hanno diritto di sapere”. Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, è intervenuto stamattina su Radio Cusano Campus nel corso del format ECG Regione. Il deputato forzista non ha lesinato poi critiche, al solito, ad Alfano e Salvini (ascolta l’audio integrale) montaggio di Paolo Dimalio

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Stipendi Rai, Cicchitto (Ncd): “Via il tetto dei 240mila euro? Campo Dall’Orto se ne prenda la responsabilità”

prev
Articolo Successivo

Mauro Corona e il “porto d’armi innocuo”: lo scrittore ‘pizzicato’ in tv con un revolver

next