Una scena, quella ripresa domenica all’aeroporto di Fiumicino, che non sfigurerebbe tra quelle epiche del secondo episodio di “Pappa e ciccia“, il film di Neri Parenti che narra l’improbabile viaggio di Paolo Villaggio & Co su una carretta dei cieli. Sotto allo sguardo incredulo dei passeggeri il volo Iberia 8415 per Vigo è stato spinto in pista a mano. Una decina di operatori hanno spinto l’aereo a mano, come si fa con una macchina in panne, per portarlo in pista.

La società Aeroporti di Roma ha fatto sapere una nota di aver immediatamente comminato la massima sanzione economica alla società di handling Aviapartner per le modalità di gestione del volo Iberia, diretto a Vigo, le cui immagini sono state riportate da alcuni siti di news. L’handler, avendo spostato l’aeromobile facendolo spingere dai suoi dipendenti invece che tramite un proprio mezzo (push-back), si è reso infatti responsabile di una violazione delle procedure previste dal regolamento di scalo per la movimentazione di aeromobili e mezzi in area “airside”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Como, in città aumentano i migranti respinti dalla Svizzera tra l’insofferenza dei residenti

next
Articolo Successivo

Fiumicino, danni alla fibra ottica causano ritardi nei voli: scalo romano nel caos

next