La Guardia di Finanza di Roma ha sgominato una holding del falso composta da 5 fabbriche e 6 depositi clandestini, disseminati tra Napoli, Villaricca, Afragola e Casoria, tutti in territorio campano. Strutture destinate alla produzione di  scarpe con marchi contraffatti. Gli oltre 265.000 articoli sequestrati, fra scarpe e semilavorati della griffe “Hogan“, tra cui i recentissimi e costosi modelli “Interactive“, avrebbero a breve invaso le località turistiche laziali e campane, con una ben studiata, ma inesistente, collezione “primavera-estate” di falsi di note industrie. Ma i Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno individuato un ben organizzato “distretto del falso”, strutturato secondo una rigida logica industriale ed articolato tra dipartimenti produttivi ed aree logistiche di stoccaggio e smistamento. I siti clandestini occupavano complessivamente 28 persone, tutte altamente specializzate nel comparto manifatturiero ed assistite da dotazioni industriali di prim’ordine

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Palio di Siena, il sindaco vieta maxi-schermi per Germania-Italia in piazza del Campo: “Corsa e partita non coesistono”

next
Articolo Successivo

Veneto Banca, aveva investito 150mila euro in azioni: ora valgono solo 500: “Faccio causa all’istituto di credito”

next