Militanti, politici, amici e anche testate giornalisti. Gli auguri sono trasversali. Marco Pannella compie 86 anni. “Radicale socialista liberale federalista-europeo anticlericale antiproibizionista antimilitarista nonviolento” il politico, da settimane in casa a causa delle condizioni fisiche, è nato il 2 maggio 1930 a Teramo in Abruzzo.

Membro della Gioventù liberale e poi leader dell’Unione Goliardica Italiana negli anni dell’università, Pannella è stato tra i fondatori nel 1955 del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali, la formazione politica promossa dalla sinistra liberale fuoriuscita dal Partito Liberale Italiano, e raccolto intorno al settimanale, diretto da Mario Pannunzio, Il Mondo.

Tanti gli auguri che lo raggiungono via Twitter. Tra questi quelli dell’ex ministro Giulio Terzi, Daniele Capezzone, di Clemente Mimun, di docenti e persone comuni che pubblicano foto del “grande Marco” ritratto in casa con amici o con un giornale e una coca cola sul tavolo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

M5S, inibito perché sedicente portavoce. È candidato ufficiale per comune siciliano

prev
Articolo Successivo

Referendum riforme, Renzi dà il via alla campagna del sì: “Due anni di cambiamenti, ma è la sfida più grande”

next