La Tampon tax? E’ una cosa molto seria, mi dispiace che sia sempre accolta da risolini, come è successo su twitter. C’è sempre un filo di sessismo e di scemenza quando si parla di queste cose“. Lo afferma il deputato di Possible, Pippo Civati, a proposito dell’ironia con cui in rete è stata commentata la sua proposta di legge finalizzata a ridurre l’Iva su alcuni prodotti igienico-sanitari di prima necessità per le donne, come gli assorbenti igienici. Ospite negli studi de L’Aria che tira, su La7, l’ex parlamentare dem ascolta gli sfottò bonari di David Parenzo e spiega: “E’ una iniziativa della collega Beatrice Brignone. Noi di Possibile abbiamo raccolto una sfida che è internazionale che ha appena toccato la Francia. Infatti, in Francia l’Iva sugli assorbenti è diminuita a piccolissime percentuali. Mi sembra una cosa banale, piccolina, su cui non capisco l’ironia”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caos Banche, Romano (Pd) vs Fedriga (Lega): “Preoccupatevi dei vostri istituti”. “Provocatore imbarazzante”

next
Articolo Successivo

Tg La7, Mentana senza voce in diretta: “Niente titoli, non ce la faccio”. Ma non perde l’ironia

next