Erano convinti fosse posseduta dal diavolo e per questo l’hanno sottoposta a un esorcismo , finito male. E’ morta così una donna tedesca di 41 anni, per asfissia secondo una prima ricostruzione. Il suo corpo è stato trovato coperto di ematomi in un hotel di Francoforte.

Tre dei cinque accusati dell’omicidio sono minorenni tra cui il figlio della vittima, quindicenne, e una bambina di 10 anni. Coinvolti anche la madre e il fratello di quest’ultima. Erano tutti presenti nella stanza e sono stati arrestati; non hanno ancora dichiarato se appartenessero a una setta religiosa.

Non è ancora chiaro agli inquirenti se la donna fosse consenziente o meno. Tuttavia secondo la polizia la donna è stata legata a un letto, è stata picchiata per diverse ore ricevendo diversi colpi allo stomaco e al petto. Per attutire le grida le era stata tappata la bocca con una tovaglia ed è stato questo a farla morire per asfissia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Università Napoli, crollano due palazzine del Dipartimento di Veterinaria: “Evacuati studenti e animali” (FOTO-VIDEO)

next
Articolo Successivo

Roma, sciopero Atac di 7 giorni per gli addetti a manutenzione metro. Il Garante: “Illegittimo, va revocato”

next