L’ex presidente del Consiglio, Massimo D’Alema, critica l‘Italicum e lo fa partecipando alla presentazione del libro di Lamberto Dini a Roma. Per D’Alema: “Avere costruito il presidenzialismo con la legge elettorale dà luogo a un sistema confuso e pericoloso. L’Italicum non è ancora entrato in vigore e già si discute di cambiarla perché sono cambiate le convenienze del Pd, ma attenzione perché le istituzioni non sono un vestito che uno può cucire addosso a sé. Io guardo – continua – con preoccupazioni a queste tendenze perché possono aprire a rischi gravi per il Paese”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Evasione, Padoan: “Per Orlandi stima. Modo per contrastare l’evasione è cambiato”. Ma Zanetti: “Voglio vedere Renzi”

next
Articolo Successivo

Gela, base vs assessore M5S: “Ha negato nesso malformazioni-petrolchimico”. Ma il sindaco lo blinda

next