Il feretro dell’ex presidente della Camera dei deputati, Pietro Ingrao, scomparso ieri a Roma, ha lasciato la sua abitazione romana in direzione Montecitorio, dove nella Sala Aldo Moro è stata allestita la camera ardente che oggi sarà aperta dalle 15 alle 20 e domani 29 settembre dalle 10 alle 20

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mattarella agli studenti di Napoli: “Non rinunciamo a libertà. La camorra può essere sconfitta”

next
Articolo Successivo

Papa Francesco rientra da viaggio Usa-Cuba: “Non ho invitato il sindaco Marino a Philadelphia”

next