Birra, pane, profumi, torte tutto a base di canapa. Ha aperto oggi ‘Sir Canapa‘ il primo negozio che vende prodotti derivati dalla Cannabis Sativa aperto oggi in viale Umbria. I gestori l’hanno definito “hemp shop” per differenziarlo dagli “smart shop” specializzati soprattutto nella vendita di prodotti legati alla coltivazione e non i derivati.

In occasione dell’inaugurazione del negozio, i Radicali  hanno allestito un banchetto per sottoscrivere la proposta di legge di iniziativa popolare per legalizzare l’utilizzo medico della Cannabis. Alla serata interverranno Barbara Bonvicini, tesoriere dell’Associazione Enzo Tortora  e in collegamento telefonico, Rita Bernardini.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Miss Italia 2015 e il nuovo sport nazionale: ‘spararle’ contro

prev
Articolo Successivo

Baratto amministrativo, a Milano lavori utili invece di pagare le tasse

next