La foto è stata condivisa, solo dal profilo Facebook di Sandra Tsiligeridu, quasi 300 volte, ha ricevuto oltre 2.300 mi piace, ed è stata ripresa dai media internazionali. Nell’immagine l’ex top model, moglie di un medico e madre di tre figli, abbraccia Mohamed dopo averlo salvato dalle onde dell’Egeo e averlo accolto sulla barca dove si trovava con alcuni amici di ritorno da un’escursione nell’isola di Pserimos, vicino a Kos. “Era quasi incosciente quando l’abbiamo avvistato”, racconta Sandra su Facebook.

Il profugo era partito dalla Turchia su una barca diretta a Kos insieme ad altri 40 connazionali quando, ancora in alto mare, gli scafisti hanno perso uno dei remi. L’uomo a quel punto si è tuffato per recuperarlo ma a causa delle correnti non è riuscito a risalire a bordo: è rimasto in acqua per 13 ore. E’ riuscito a salvarsi solo grazie al giubbino di salvataggio che gli è stato gettato in mare dai connazionali e grazie all’aiuto dei turisti che lo hanno avvistato, all’inizio scambiandolo per un sub, e poi facendolo salire a bordo per portarlo sulla terraferma.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Fontana della Barcaccia, Procura: “Tifosi Feyenoord saranno processati a Rotterdam”

next
Articolo Successivo

Milano, raduno Casapound. Comune: “No eventi con connotazioni fasciste”

next