Per i centoundici passeggeri del volo Alitalia AZ 2016 partito da Roma Fiumicino e diretto verso Milano Linate solo una grande paura ma nessuna conseguenza.

L’aereo, decollato da poco, a causa di una violenta grandinata che ha colpito la Capitale questa mattina non ha potuto rientrare nello scalo capitolino ma è stato costretto ad un atterraggio di emergenza nell’aeroporto di Napoli Capodichino.
Nessuna persona a bordo è rimasta ferita: alcuni dei passeggeri hanno deciso di rientrare a Roma in autobus, altri invece proseguiranno per Milano con il primo volo disponibile.

Sono in corso verifiche sul velivolo danneggiato dalla grandine.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Prostitute, sindaco lombardo le obbliga a indossare giubbino catarifrangente

next
Articolo Successivo

Catania, ragazzo insultato ed allontanato dalla titolare della spiaggia perché gay

next