“Noi siamo per una equa distribuzione dei migranti in Europa, ma intanto cominciamo con una quota vincolante ed obbligatoria, con una riallocazione negli altri Paesi. Se la solidarietà fa rima con volontarietà potremmo avere delle grandi delusioni“. Così il Ministro dell’Interno Angelino Alfano, al termine della sua audizione in commissione Affari costituzionali in Senato. Il capo del Viminale in vista del prossimo Consiglio d’Europa annuncia: “Puntiamo ad un numero più alto di quello iniziale (40.000 migranti in 24 mesi) e l’Europa deve farsi anche carico dei rimpatri per quelli che non sono profughi” di Manolo Lanaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Silvio Berlusconi-Veronica Lario, divorzio da 1 milione e 400mila euro al mese

prev
Articolo Successivo

Mafia Capitale, la prefettura di Catania commissaria il Cara di Mineo

next