Portone sbarrato e luci spente. Niente maratona elettorale per Forza Italia, nessun commento in diretta del voto: la sede nazionale a Roma del partito dell’ex Cavaliere resta chiusa. “C’è crisi”, “Non avrà pagato l’affitto”, “Tutti vanno in pensione a una certa età”, scherzano alcuni passanti. “Stasera Silvio Berlusconi sarà a cena con i suoi amici a far festa, non gliene frega niente del partito e delle elezioni”. “E’ il segno che la gente non crede più in Forza Italia e nel suo leader”  di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali 2015, candidato M5S Campania: “Compravendita di voti alla luce del sole”

next
Articolo Successivo

Elezioni regionali 2015, affluenza alle urne si ferma al 52%. Uno su due non ha votato

next