Roberto Colaninno chiama nel consiglio di amministrazione di Piaggio l’ex ministro all’Istruzione Maria Chiara Carrozza e l’ex presidente della Corte costituzionale Giuseppe Tesauro. Lunedì l’assemblea degli azionisti della casa motociclistica, controllata dalla holding Omniainvest dell’ex presidente di Alitalia, ha rinnovato il cda. E della nuova compagine entrano a far parte appunto il giurista e la docente che ha guidato il dicastero di viale Trastevere durante il governo Letta. Insieme a loro sono stati scelti come consiglieri indipendenti il commercialista Graziano Visentin, Federica Savasi e Andrea Formica. Confermati Colaninno e i figli Matteo, vicepresidente dell’azienda e deputato Pd, e Michele.

I soci hanno anche approvato il bilancio 2014, che si è chiuso con un utile netto di 16 milioni di euro.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Crisi, Istat: “Produzione industriale a +0,6% rispetto a gennaio ma -0,2% su 2014”

prev
Articolo Successivo

Rcs, Bazoli (Intesa Sanpaolo): “Ho fatto causa a Della Valle per diffamazione”

next