“Non è caduto l’ultimo baluardo comunista”, così Paolo Ferrero il leader di Rifondazione Comunista a chi gli ha chiesto un commento sullo storico incontro tra Barack Obama e Raul Castro che ha ufficializzato l’inizio del disgelo tra gli Stati Uniti e Cuba. “Cuba ha vinto, ha tenuto per 50 anni contro il blocco e adesso gli Usa fanno marcia indietro rendendosi conto che la loro politica era sbagliata”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

“Io ipocrita?”, Boldrini replica a Salvini: “Volgare, insulta perché non ha idee”

prev
Articolo Successivo

M5S, l’ex Alessio Tacconi passa nel Pd: “Il Movimento è una gigantesca farsa”

next