“Ci sentiamo con Pizzarotti. Può trovare in noi un’ottima sponda per quanto riguarda il Parlamento”. Così Walter Rizzetto, ex deputato Cinque Stelle fondatore di Alternativa Libera, parla del sindaco di Parma a margine dell’assemblea costituente dei fuoriusciti dal Movimento, in corso di svolgimento in queste ore a Firenze. Attivisti e parlamentari non fonderanno un nuovo partito, spiega Rizzetto: “Di partiti in Italia ce ne sono pure troppi, per adesso siamo un movimento”. E sulla futura adesione di altri “dissidenti”, sottolinea il problema delle pressioni interne ai Cinque Stelle: “Quando tu vuoi dimostrare con una certa violenza di non poter alzare la testa, allora qualcosa non va. Non tutte le persone riescono a fare un po’ di scudo”. Infine Rizzetto, su un’eventuale riapertura al dialogo col M5S, dice: “Per quanto mi riguarda nulla osta a collaborazioni future”  di Max Brod

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Lega a Roma, Salvini: “Renzi servo sciocco Ue”. E da piazza parte il ‘vaffa’ a premier

prev
Articolo Successivo

Ex M5S, assemblea a Firenze. Il deputato Rizzetto: “Non entreremo nel Pd”

next