Sono state 42, per una perdita totale di 2,6 miliardi di euro, le operazioni irregolari scoperte dal Fondo di ristrutturazione ordinata bancaria (Frob), organismo statale spagnolo, nelle vecchie casse di deposito e prestito. A riferirlo è stato il ministro dell’Economia di Madrid, Luis de Guindos, nell’audizione che si è svolta martedì davanti alla Commissione economia del Congresso dei deputati.

De Guindos ha rilevato che il Frob si è costituito come pubblica accusa per 19 delle operazioni irregolari e per altre 23 ha inviato gli atti alla Procura. Tra le operazioni creditizie sotto accusa, anche alcune di quelle effettuate dalle banche nazionalizzate Catalunya Caixa e Novacaixagalicia fra il 2005 e il 2008. “Le operazioni analizzate si riferiscono, nella maggioranza dei casi, a irregolarità nella concessione e cancellazione di crediti, che hanno pregiudicato gli istituti finanziari e, in alcuni casi, beneficiato i gestori”, ha detto il ministro, assicurando che “si continuerà a indagare” le operazioni illecite.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MORTE DEI PASCHI

di Elio Lannutti e Franco Fracassi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Recordati, utile su del 22% nei primi nove mesi. Salgono anche ricavi

next
Articolo Successivo

Mediolanum, Fininvest trasferirà il 20% delle azioni in un trust

next