Nel suo videomessaggio postato sul suo blog, il leader del Movimento 5 Stelle usa parole forti contro il presidente del Consiglio Matteo Renzi: “Se tornassi indietro non solo non parlerei con lui, come ho fatto, dicendo che è una persona non coerente e non affidabile, come gli ho detto, ma direi che è un bugiardo, un falso e un ipocrita”. Secondo Beppe Grillo, il premier non ha mantenuto nessuna delle promesse fatte: dalle riforme costituzionali al bonus fiscale, dallo sblocco dei debiti della pubblica amministrazione fino alla riforma del mercato del lavoro. Infine il blogger genovese chiede il governo del Paese: “Bisogna che il Movimento si riprenda il Paese e piano piano inizieremo a fare il reddito di cittadinanza, perché non bisogna mollare milioni di persone sulla soglia della fame in Italia. Abbiate pazienza, fidatevi, che cosa avete e che cosa c’è da perdere in questo Paese in più? Dateci la possibilità di governare questo Paese, andate a vedere, informatevi, siete curiosi, andate sulla rete, sul nostro blog, sul Movimento”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Iraq, solo Di Battista è ‘incompatibile’?

next
Articolo Successivo

Sull’utilità del M5S

next