Nella seconda parte dello speciale della web tv del fattoquotidiano.it dedicato ai risultati elettorali, l’editorialista Giampiero Gramaglia, esperto di politica estera, analizza il voto francese: “L’affermazione del Front national e il crollo dei socialisti non sono una sorpresa perché già le municipali avevano fatto scattare l’allarme”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Europee 2014: da #vinciamonoi a #perdiamonoi, ora Grillo che fa?

next
Articolo Successivo

Europee: Olanda, ventisei eurodeputati divisi in nove partiti

next