Polemica accesa tra il Riccardo Fraccaro e Alessandra Moretti, che nel precedente intervento ha duramente attaccato il M5S. L’esponente pentastellato osserva: “Cosa si è fatto per combattere la corruzione e fare un Parlamento composto da persone oneste?”. E ricorda quando il Pd parlava di fine di democrazia dopo l’applicazione della tagliola da parte di Fini. Il parlamentare accusa la Moretti di aver sfoderato col suo partito il redditometro: “Noi del M5S invece abbiamo proposto il politometro per combattere la corruzione dei politici”. La Moretti ribatte che i redditi dei deputati e senatori Pd sono già messi on line. Fraccaro rincara la dose, spiegando la scalata di Renzi e l’accordo sulle riforme con Berlusconi. E afferma: “C’è il rischio con l’Italicum che un solo partito possa eleggere il Capo dello Stato. Che potrebbe essere la Santanchè” (Guarda la prima parte dell’intervento di Riccardo Fraccaro)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Ainis: “La differenza tra un governo Renzi e un governo Letta”

prev
Articolo Successivo

Dimissioni Letta, arriva il governo Renzi: in corsa Boschi, Emiliano e Boeri

next