Prende forma la creatura politica degli scissionisti del Pdl: Nuovo Centrodestra ha eletto Maurizio Sacconi come capogruppo al Senato. Il nome dell’ex ministro del Lavoro è stato votato all’unanimità, per acclamazione, dai componenti della compagine a Palazzo Madama. Alla riunione era presente anche il leader del neonato movimento, il vicepremier Angelino Alfano. Il capogruppo pro tempore, Laura Bianconi, resta come capogruppo vicario, mentre Federica Chiavaroli è stata eletta vicecapogruppo. Come tesoriere è stato scelto Bruno Mancuso. Quattro applausi hanno accolto le nomine.

”Ringrazio Angelino Alfano e le colleghe e i colleghi senatori, tra i quali in particolare Renato Schifani (ex capogruppo Pdl, ndr), per la fiducia che mi hanno voluto accordare con uno spirito fortemente unitario”, afferma Maurizio Sacconi una volta finita l’assemblea. E il compito principale del nuovo soggetto politico, secondo l’ex ministro, è la difesa la tenuta del governo dagli attacchi interni, soprattutto da quelli che tem arriveranno da Matteo Renzi. “Toccherà per molta parte alle senatrici e ai senatori del Nuovo Centrodestra operare con tenacia ed intelligenza affinché la legislatura prosegua operosamente il suo corso nonostante i tentativi che, soprattutto dopo l’8 dicembre, alcuni porranno in essere per provocarne la fine anticipata“.

“C’è grande entusiasmo e grande fiducia che attraverso il Nuovo Centrodestra si possa riaprire un cammino vincente per tutta l’area alternativa alla sinistra”, ha commentato il leader Alfano al termine della assemblea di Ncd al Senato. “Tutti hanno testimoniato di un grande riscontro su tutti i territori, di una grande fede e di una grande fiducia nel presente e nel futuro del Paese”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili