Dalla conferenza dei capigruppo Maurizio Gasparri chiede di spostare la data fatidica nella quale il Senato voterà la decadenza dalla carica di parlamentare per Silvio Berlusconi dopo la fine della discussione della Legge di Stabilità. Niet dai parlamentari degli altri gruppi e soprattutto dal presidente del Senato Pietro Grasso. Come dice la capogruppo M5S Paola Taverna, “la presidenza ha confermato che il voto sarà il 27 novembre”  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’Italia degli obbedienti agli interessi di partito

next
Articolo Successivo

FattoTv, ‘Bassolino: il vicerè’. Diretta streaming alle 14,30 con Fierro e d’Esposito

next