In Italia, a causa della crisi, il numero dei poveri è raddoppiato, raggiungendo la cifra record di 4,8 milioni mentre si allarga ogni giorno il divario tra chi è ricco e chi non ha soldi da spendere. Come si fa a parlare di sinistra se non si riesce a trovare un antidoto alla crescente povertà ed alla forbice sociale che oggi divide gli italiani?

Sarà dedicata a questi temi “Goodbye Italia”, la nuova puntata di Servizio Pubblico. Il programma di Michele Santoro andrà in onda alle 21.10 su La7 e in diretta streaming sul fattoquotidiano.it. Ospiti in studio il viceministro dell’Economia Stefano Fassina, l’economista Alberto Bagnai ed il vicedirettore di Libero Franco Bechis. Con Santoro, anche Marco Travaglio, Giulia Innocenzi e Vauro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tiziana Ferrario, Minzolini a giudizio per “averle tolto la conduzione del Tg1”

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, “Goodbye Italia”. Riguarda tutti i video della ottava puntata

next