Al Capo dello Stato non abbiamo chiesto un salvacondotto. Il presidente Berlusconi non chiederà gli arresti domiciliari e neanche l’affidamento ai servizi sociali. Berlusconi andrà in carcere“. Così Daniele Santanchè risponde a ilfattoquotidiano.it sul futuro del pregiudicato Berlusconi. “Non accetterà altri modi per espiare la pena inflitta da cinque magistrati che non sono stati eletti dal popolo, ma che hanno vinto un concorso facendo un compitino” ha aggiunto la deputata Pdl. Sull’alleanza con il Pd Santanchè spiega: “Il problema è del Partito democratico. Sono loro che devono chiarirsi, sanno che governano con noi che siamo tutti avanzi di galera, siamo tutti Silvio Berlusconi, siamo tutti condannati”  di Nello Trocchia

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Svuota carceri, Camera boccia emendamento M5S contro ‘salva-Previti’

next
Articolo Successivo

Condanna Berlusconi, Letta: “Non mi farò logorare. Pd sostiene governo”

next