In questo video Alberto Bisin, professore di economia dell’Università di New York, discute i punti principali del suo ultimo libro, ‘Favole & Numeri. L’economia nel paese di santi, poeti e navigatori. Degli argomenti che, se confrontati con la generale povertà e mancanza di comprensione del dibattito pubblico sull’economia in Italia, finiscono per essere alquanto controversi: “È come se in Italia si fossero formate delle sette religiose il cui credo è una delle varie favole economiche”.

Dalla moneta filosofale e l’uscita dall’euro alle politiche salariali tedesche, dalla contrapposizione tra l’economia reale e quella finanziaria ai ragionamenti sugli speculatori, dalla spesa pubblica contro l’austerità in attesa di tempi migliori al futuro dello stato sociale, dalla privatizzazione dell’acqua al mercato del lavoro, dalla globalizzazione alle accuse di liberismo e agli economisti stregoni.


Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Corte dei Conti: “Pressione fiscale al 53%, divisioni sul contrasto all’evasione”

next
Articolo Successivo

Ricetta Jp Morgan per Europa integrata: liberarsi delle costituzioni antifasciste

next