“Siamo un movimento nuovo che sta crescendo. Non paragoniamo le amministrative con le elezioni nazionale. E’ come comparare le mele con le pere”. Così Stefano Zaghis dello staff di Marcello De Vito, il candidato sindaco al Campidoglio per il Movimento 5 Stelle, commenta le prime proiezioni sul voto comunale. Nessuna autocritica arriva dal comitato elettorale. “Non so se il governissimo ci ha penalizzati – spiega Zaghis -, ma a noi nessuno ha chiesto di fare un governo insieme”  di Irene Buscemi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Elezioni a Brescia, crollo dell’affluenza, preoccupazione nei comitati di Pd e Pdl

prev
Articolo Successivo

Roma, D’Ubaldo (ex Pd) lancia l’accordo tra Marchini e Marino per il ballottaggio

next