Dopo i fuochi artificiali che hanno chiuso la lunga celebrazione, il pubblico ha commentato con entusiasmo lo spettacolo diretto da Danny Boyle. “E’ stato perfetto – commenta uno spettatore – ha ricordato a tutti che grande e importante storia ha la Gran Bretagna”.”Tutto era brillante – aggiunge un altro – la coreografia, le emozioni. Credo abbia espresso molto bene lo spirito britannico. E’ stato il giorno più bello della mia vita”. “Bellissimo – dice questa ragazza – è una gran cosa essere britannici e io sono molto orgogliosa di farne parte. E’ stata una notte fenomenale”. Notte alla quale ha preso parte con grande autoironia anche la regina Elisabetta, capace, nonostante l’ormai lunghissimo regno, di rinnovare la propria immagine e di rilanciare l’entusiasmo dei sudditi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Olimpiadi 2012, quante medaglie vincerà l’Italia?

next
Articolo Successivo

Olimpiadi 2012, day after: nonostante la crisi, Londra è ancora Londra

next