Sale la tensione a Taranto per la questione Ilva. Una delegazione di operai ha fatto irruzione nella sede del Centro Studi Ilva, in via Duomo, dove era in corso la conferenza stampa del presidente dell’Ilva, Bruno Ferrante. L’incursione dei lavoratori ha registrato attimi di forte tensione, come urla, spintoni e malori. Gli operai dell’azienda hanno chiesto con veemenza maggiore coinvolgimento nella vicenda Ilva

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Taranto, rimossi i blocchi stradali Operai Ilva in piazza il due agosto

next
Articolo Successivo

I numeri dell’Inps smentiscono Fornero

next